La versione Horror di Helvetica: nasce Hellvetica 💀

 La versione Horror di Helvetica: nasce Hellvetica 💀

Basta poco per far irritare un grafico, e questo Zack Roif e Matthew Woodward lo sanno fin troppo bene. 😈
Tanto da rendere infernale la precisa spaziatura e il kerning tipici di Helvetica, rendendoli del tutto casuali!

🔎 Un po’ di storia

Helvetica è da sempre uno dei font più amati e utilizzati da tutti.
Fu ideato nel 1957 da Eduard Hoffman e disegnato da Max Miedinger, per l’insegna della fonderia Haas di Münchenstein, in Svizzera.
Fu realizzato per salvare l’azienda dall’imminente fallimento che di lì a poco sarebbe stato causato dal successo globale del carattere Akzidenz Grotesk, della concorrente stamperia H. Berthold AG.

(Fonte: Google Immagini)

Il font fu inizialmente nominato Neue Haas Grotesk, ma venne successivamente cambiato in Helvetica (che in Latino significa Svizzera), nel 1961, quando le società tedesche Stempel e la Linotype introdussero sul mercato la serie completa di caratteri!

Nel dicembre 1989, grazie all’intervento di Massimo Vignelli, Helvetica divenne il carattere tipografico ufficiale per l’intera segnaletica della città di New York, dalla metropolitana ai treni, dai cartelli stradali alle mappe della città, vincendo la sfida contro il font preferito a quel tempo, ovvero Akzidenz Grotesk.

(Fonte: Google Immagini)

E non solo, fu scelta anche per il Logo dell’American Airlines (rimasto invariato fino al 2013) e con qualche piccola variante in innumerevoli marchi di società come Fendi, BMW, Jeep, Skype, …
La NASA l’ha usato sulla parete dello Space Shuttle!

(Fonte: Google Immagini)

Confermò la sua diffusione anche nella grafica digitale con l’inclusione, nel 1984, nei caratteri di sistema Macintosh.
Se Apple non l’avesse utilizzata, Helvetica sarebbe probabilmente rimasta una semplice preferenza fra i designer, invece è diventata il Sans Serif di riferimento in un periodo dove questo tipo di carattere iniziava a essere popolare anche fra la gente!

😈 La versione diabolica

(Fonte: Hellvetica.ttf)

Hellvetica – nasce come provocazione – il 28 Ottobre 2019 forse per sottolineare l’estrema diffusione globale del Font, dall’idea di Zack Roif e Matthew Woodward.

L’obiettivo era di trasformare il classico Helvetica in una sorta di Comic Sans, ovvero una famiglia di caratteri oggi considerata fastidiosa a causa del suo estremo utilizzo!

(Fonte: Hellvetica.ttf)

💡 Come?

Hanno destrutturato tutta la precisa spaziatura e il kerning tipici di Helvetica, trasformando la lettura del Font in un vero e proprio Inferno!

(Fonte: Hellvetica.ttf)

Un lavoro eccellente è stato svolto anche sul Sito Ufficiale, incentrando tutto su giochi di parole relativi al nome del Font.

Ad arricchire un sito già divertente e bello di suo, l’utente ha sia la possibilità di poter “Scaricare Hellvetica o andare all’Inferno“, sia di poter pubblicare le sue creazioni con l’utilizzo di Hellvetica!

(Fonte: Hellvetica.ttf)

Potrebbero interessarti anche:

Manuele Del Cuoco

http://www.manueledelcuoco.it

Imprenditore Digitale - Graphic Designer - Marketer 🚀 Classe 1999 - Dal 2016 nel mondo del Web Marketing: prima come social media marketer, poi come grafico pubblicitario, riprendendo una passione coltivata fin da piccolo. Attualmente, insieme a due strepitosi soci, porta avanti l'agenzia di Marketing & Comunicazione più Creativa che c'è: BRANDBOX 🔶

Lascia una recensione

0
SUPERB!

0 Recensioni

0
(0)
0 Voti

Scrivi una Recensione

Post Correllati

Lascia un Commento