5 alternative economiche a Photoshop! 💡

 5 alternative economiche a Photoshop! 💡

Al giorno d’oggi Photoshop ha assunto il monopolio della grafica, ma per quanto possa essere potente ed efficiente, ha un limite: è costoso!

Ogni grafico, esperto o non, ha bisogno di un programma affidabile che gli permetta di lavorare.
Spesso e volentieri la prima scelta ricade su Adobe Photoshop, che fa della sua potenza e popolarità il suo punto di forza.

Però gran parte dei grafici alle prime esperienze o non può permettersi di averlo a causa del costo elevato, oppure non possiede ancora la facilità d’uso di questo software così elaborato e quindi ricorre ad altri programmi più semplici (soprattutto se si tratta di fare lavoretti ad inizio carriera)!

Nessun programma è all’altezza di Photoshop, ma molti di questi, nonostante siano limitati, permettono di svolgere lavori grafici molto semplici!

Vediamo quindi adesso 5 valide alternative a Photoshop!

5️⃣ GIMP (Gratuito)

GIMP è un software Open Source che permette di effettuare operazioni di ritocco fotografico e di effettuare qualunque tipo di manipolazione delle immagini.
Nasce principalmente per Linux, ma è disponibile anche nella versione per Windows

(Fonte: Google Immagini)

Con GIMP avremo la possibilità di modificare, ritagliare e ridimensionare le nostre immagini e soprattutto di convertire i file nei vari formati (tra i quali .psd). Nota positiva è la possibilità di aggiungere speciali plugin.

4️⃣ Adobe SPARK (Gratuito)

Adobe SPARK è una Suite Online composta da 3 applicazioni: Post, Page e Video (Disponibili anche su Smartphone).
Ognuna di queste ha delle caratteristiche e funzionalità particolari.

🔹 Adobe SPARK Video permette di creare video (guide, tutorial, documentari) utilizzando testo, immagini, voce e icone;
🔹 Adobe SPARK Page permette di effettuare combinazioni di testo, immagini, video e link per la realizzazione di storie, documenti, presentazioni…
🔹 Adobe SPARK Post ci permette di unire testo e grafica per creare grafiche per i Social Media nel formato che preferiamo.

(Fonte: Google Immagini)

Il funzionamento di Adobe Spark è estremamente semplice, Adobe nella realizzazione di questi strumenti si è posta come obiettivo principale la facilità d’utilizzo!

3️⃣ Photopea (Gratuito)

Photopea è un software Web App (non necessità di essere scaricata, installata e configurata) ed è accessibile a tutti tramite browser a patto di avere una connessione a internet!

L’interfaccia grafica e molte delle sue specifiche lo rendono quasi uguale a Photoshop e cercano di non farne sentire la mancanza. Per chi vuole avvicinarsi lentamente al mondo di Photoshop è l’ideale!

(Fonte: Google Immagini)

Sono molte le funzioni che lo rendono davvero simile a Photoshop, ad eccezione di alcune limitazioni.
Altra peculiarità è, come GIMP, la possibilità convertire i file nei vari formati (tra i quali .psd).

2️⃣ Procreate (10,99€)

Procreate può essere considerata una tra le migliori app per iPad, ricca di strumenti e funzionalità!
Con Procreate avremo l’opportunità di dipingere, disegnare e realizzare illustrazioni!

Note dolenti sono il prezzo di 10,99€ di Procreate (a mio avviso pienamente giustificato) e dell’Apple Pencil, molto utile per chi vuole dilettarsi al meglio!

(Fonte: Google Immagini)

L’app non ha funzioni particolari perché si concentra interamente sulla caratteristica principale per cui nasce: garantire di disegnare con un risultato migliore possibile.

In compenso abbiamo delle caratteristiche uniche come la possibilità di vedere il proprio disegno in time-lapse, ovvero tutto il processo di creazione e trasmettere il disegno in streaming durante la realizzazione.

1️⃣ Canva (Gratuito/Abbonamento)

Canva è un Tool di Design Online, accessibile da browser, che permette di creare e personalizzare grafiche di ogni tipo!
Unisce grandi possibilità di creazione a una indiscutibile semplicità di utilizzo, rivelandosi molto utile per chi è alle prime armi e non possiede delle vere e proprie competenze grafiche.

Avremo la possiblità di utilizzare gratuitamente migliaia di template con dimensioni adatte a ogni esigenza (o personalizzate) e di poterli modificare come meglio preferiamo!

(Fonte: Google Immagini)

Esistono anche altri Tool gratuiti di Canva:

🔹 Canva Photo Editing che mette a disposizione funzioni base di foto ritocco e dei filtri;
🔹 Canva Font Combinations permette di creare abbinamenti di font ottimali;
🔹 Canva Colour Palette permette di estrarre la color palette da una foto.

Esiste anche una versione a pagamento di Canva, che aggiunge alcune funzionalità molto utili…

(Fonte: Canva)

e avremo l’opportunità di provarla gratuitamente per 30 giorni!

(Fonte: Canva)

Potrebbero interessarti anche:

Manuele Del Cuoco

http://www.manueledelcuoco.it

Imprenditore Digitale - Graphic Designer - Marketer 🚀 Classe 1999 - Dal 2016 nel mondo del Web Marketing: prima come social media marketer, poi come grafico pubblicitario, riprendendo una passione coltivata fin da piccolo. Attualmente, insieme a due strepitosi soci, porta avanti l'agenzia di Marketing & Comunicazione più Creativa che c'è: BRANDBOX 🔶

Lascia una recensione

0
SUPERB!

1 Recensioni

5
5
(5)
1 Voti

Scrivi una Recensione

Post Correllati

Lascia un Commento